Tag - RIPENSANDO INFIDELITY TED

Secondo amore che risale al Belgio

Il secondo amore è migliore di un primo?

Secondo amore che risale al Belgio

Mentre la rottura della tua prima relazione è stata probabilmente dolorosa, ci sono alcune buone cose che possono venire dal rompere con il primo fidanzato o fidanzata – vale a dire, la possibilità di prendere tutto ciò che hai imparato dalla tua prima esperienza romantica seria, e usarlo per rendere le cose migliori la prossima volta. Mentre non dimenticherai mai la tua prima relazione – specialmente se quella persona è stata il tuo primo amore – quando inizi la tua seconda relazione, ti renderai conto di quanti errori hai commesso nella tua prima e quanto hai imparato da loro. Non importa se la tua prima relazione si è conclusa con una stretta di mano o con le lacrime, è la base fondamentale per i tuoi futuri rapporti – ed è per questo che il tuo secondo rapporto sarà ancora migliore.

Beste Siti di incontri Belgio

  1. Partita 4 Me
  2. Partner gay
  3. Datazione SF
  4. Mamme single
  5. Single papà

Seconda relazione

Quando inizi la tua seconda relazione seria, non solo avrai imparato come gestire i problemi di base degli appuntamenti e i problemi con il tuo partner; sarai anche più maturo in generale. Puoi entrare nel tuo secondo rapporto più sicuro di come ti rapportano al tuo partner; e se le cose finiscono, si può anche passare da esso relativamente incolume, perché ora sai che la fine di una relazione non è la fine del mondo. Sai quando è il momento di aggiustare le cose, quando è il momento di lasciar andare, e quando è ora di spostare l’eff on. Ora sei più forte – e più intelligente – in più modi di quanto tu non sappia.

Indipendentemente dal numero di relazioni in cui ti trovi, puoi sempre guardare avanti dai tuoi errori e passare sempre a relazioni migliori e più soddisfacenti. Ma c’è un grande salto di qualità tra la tua prima e la seconda relazione seria – e qui ci sono i 10 motivi per cui.

1. Imparato dai tuoi errori

Che si trattasse di piccole cose (come il motivo per cui non dovresti mai iniziare una discussione con il tuo tesoro dopo aver bevuto) – o roba più grande – (come come dovresti sempre andare con il tuo istinto nel decidere dove è diretto il rapporto) – hai imparato da tutti i modi in cui hai rovinato la tua prima relazione. E queste lezioni sono cose che porterai con te e metteranno in azione la prossima volta.

2. Un’idea migliore di chi sei

Questo vale per quanti anni hai, ma è particolarmente importante se hai avuto il tuo primo rapporto quando eri giovane e non sei sicuro di chi fossi. Se il tuo primo rapporto serio è avvenuto quando eri al liceo e il tuo secondo al college, pensa a quanto ti sei evoluto come persona in quei pochi anni. Il modo in cui affrontiamo le cose a 18 anni è completamente diverso dal modo in cui ci avviciniamo a 21 anni – più diventiamo anziani, più consapevoli di sé e più autocoscienza abbiamo, migliori saranno le nostre relazioni.

3. Piccoli argomenti

Durante il tuo primo rapporto, potresti essere stato disposto a rinunciare al primo segno di problemi, come un piccolo scontro o qualche incomprensione molto elementare. Nel momento in cui raggiungi la tua seconda relazione, però, di solito sei meno disposto a porre fine a una relazione su piccole cose, perché hai imparato il valore di lavorare sui problemi invece di arrendersi. Hai imparato che non ci sono scorciatoie nelle relazioni e, se apprezzi ciò che hai con il tuo partner, il miglior modo di agire è affrontarlo.

4. Emotivamente maturo

I ricercatori hanno scoperto che lo sviluppo del cervello continua fino ai 20 anni, il che significa che con ogni anno che passa, diventiamo più maturi e più la persona che dovremmo essere. La maturità gioca un ruolo chiave nelle relazioni di successo, perché il nostro livello di maturità è correlato al modo in cui trattiamo noi stessi e gli altri.

C’è una grande differenza tra un rapporto immaturo incentrato sulla lussuria o l’amore del cucciolo, e una relazione matura centrata sullo sguardo verso il futuro – ma quando siamo nella nostra prima relazione, può essere difficile dire quale siamo in Con la tua seconda relazione, sarai più maturo, il che ti aiuterà ad avere un’idea più chiara di quale sei coinvolto.

5. Più realistico

Una volta che sei uscito per il mondo un po ‘, hai una migliore comprensione di come funzionano le cose (e le persone). Ti rendi conto che la vita non è sempre facile, le persone possono essere stimolanti e le tue idee sull’infanzia di cosa sia l’amore sono solo una favola che Hollywood ci ha messo in ginocchio. Quando sei stato in giro per il blocco, impari che le relazioni hanno bisogno di molto lavoro e che non c’è niente di sbagliato in questo.

6. Il sesso è migliore

Il sesso è una di quelle cose dove non c’è davvero nessun posto dove andare se non su. Sia che tu stia facendo sesso nella tua seconda relazione seria, sia che tu sia il tuo secondo one-night stand, sarà meglio del tuo primo, semplicemente perché hai avuto qualche possibilità in più di capire come fare le cose, e capire fuori quello che fai e non ti piace. E questo miglioramento non quadra nella tua seconda relazione – al contrario, il sesso, nel complesso diventi, meglio con l’età e la maturità.

7. In grado di comunicare meglio

Uno dei grandi errori che molti di noi fanno nel nostro primo rapporto non è la comunicazione corretta. Il che ha senso: è davvero difficile metterti lì fuori, o persino sapere come metterti lì fuori, quando sei nuovo all’intera relazione. Non hai ancora compreso appieno quanto sia essenziale essere in grado di dire al tuo interlocutore i tuoi pensieri più profondi, o di mantenere davvero aperte le linee di comunicazione – perché la comunicazione relazionale romantica è così diversa dai modi in cui comunichi con la famiglia, gli amici, o chiunque altro tu sia stato vicino a questo punto.

Nella relazione numero due, abbiamo il vantaggio di non solo sapere cosa vogliamo dal nostro tempo con il nostro partner, ma anche saperlo chiedere.

8. Onestà di più

Non è solo che apprezzi l’onestà nel tuo secondo rapporto – lo richiedi. Nel tuo primo rapporto, potresti aver lasciato che il tuo partner fuggisse con la disonestà, o pensato che fosse giusto per te mantenere da te alcuni segreti; ma nel momento in cui raggiungi la tua seconda relazione, tu (si spera) comprendi che quel tipo di comportamento alla fine sarà la morte della tua relazione.

In una seconda relazione, l’onestà supera il tipo di mentire o di direzionalità selettiva che inizialmente sembra rendere la relazione più fluida, ma alla fine la distrugge.

9. Comprensione di quali mezzi di impegno

Impegno significa cose diverse per persone diverse in momenti diversi della loro vita – e ciò che significa per te nelle tue relazioni cambierà probabilmente con l’età. Nella tua prima relazione, l’impegno può aver semplicemente significato rispondere ai reciproci testi in modo tempestivo; nella tua seconda relazione, potrebbe essere la creazione di obiettivi a breve termine insieme. Ma non importa quale sia la tua definizione di impegno, durante la tua seconda relazione, capisci quanto sia importante sentirti impegnato con il tuo partner e mostrare il tuo impegno.

10. Meno probabilità di accontentarsi

La cosa migliore della tua seconda relazione seria è che quello che hai deciso durante il primo turno non volerà questa volta. I tuoi standard e le tue aspettative per te e il tuo partner sono molto più alti di quanto non fossero nella tua prima relazione – che è esattamente come dovrebbe essere.

Second Love Dating Belgium

secondo amore che risale al Belgio

La gente fa una grande quantità di primati quando si tratta di romanticismo: primi baci, primi appuntamenti, prime volte, e non dimenticare quel malinconico, reminescente sospiro di ricordi che i vecchi lasciano uscire quando ricordano i loro primi amori.

Tutti sanno che fa schifo per farti spezzare il cuore. Forse eri ingenuo con il tuo primo amore. Forse non avevi una reale comprensione del fatto che sostanzialmente tutte le storie d’amore finiscono e molte di esse finiscono male. Quindi, forse il tuo primo crepacuore ti ha colto alla sprovvista. Forse eri così innocente e così puro che il tuo cuore è stato strappato alla mano di qualcuno di cui ti fossi davvero fidato.

O forse eri come me: un cinico figlio di divorzio che si è innamorato completamente per caso e si è sentito un idiota quando quel martellante martello ha finalmente fatto il suo sporco lavoro.

E poi, bene, sh * t.

Quando finisce il tuo primo amore, abbondano le insicurezze. Sei indesiderabile? Pensi di avere una cattiva personalità? Sebbene nessuno di questi sia vero. La verità rimane che non eri abbastanza bravo per quella persona ad amarti ancora. Indipendentemente da ciò, c’è una ragione per cui questo amore è chiamato il tuo primo amore – non il tuo ultimo.

Quindi, ecco i secondi amori. Giusto; i secondi amori ottengono davvero il vantaggio quando si tratta di ottenere il dovuto credito nelle nostre scadenze romantiche. Saluti a loro, però, perché i secondi amori sono quelli che contano davvero, ancor più del primo. Il tuo secondo amore è colui che è arrivato e ha salvato il tuo cuore dopo che è stato distrutto. Dopo aver perso la tua innocenza con gli occhi da cerbiatta e aver scoperto i pericoli dell’amore, c’era il buon vecchio amore numero due.

Quando pensavi di essere tragicamente imperfetto, impossibile e forse, invidiabile, il tuo secondo amore ti ha dato l’opportunità di amare ed essere amato ancora una volta. Il bello dei secondi amori è che sono spesso inaspettati. Forse hai giurato che non avresti mai amato di nuovo o che avevi timore di trovare qualcuno di nuovo dopo che le cose andavano male la prima volta.

Tutti gli amori sono diversi, ovviamente, e il tuo secondo sarà sicuramente diverso dal tuo primo. Forse il tuo secondo amore impallidirà rispetto al tuo primo amore. Poi di nuovo, forse il tuo secondo amore ti sembrerà molto più del tuo primo. Non importa; quello che importa è il fatto che tu abbia avuto amore e crepacuore, ma sei stato capace di amare  dopo il  crepacuore.

Un secondo amore ti dà ragione per continuare a credere nell’amore, ma soprattutto ti dà una prospettiva. L’amore non riguarda solo l’avere qualcuno o l’essere in una relazione. L’amore è un’abilità che tu hai e nessuna persona o crepacuore – nessun andare o venire di un altro significativo – può estinguere quell’abilità.

Puoi ancora amare

Anche se pensavo che non avrei mai più amato o mai provato sentimenti per qualcuno dopo il mio primo amore, l’ho fatto. Bryan mi ha aperto gli occhi e so che un giorno troverò il mio prossimo amore.

ESSERE VULNERABILE NON È COSÌ MALE COME SEMBRA:

Ha suscitato emozioni in me che non volevo condividere con nessuno. Per quanto fosse difficile aprirsi a qualcuno, farlo mi ha insegnato molto su me stesso.

QUALCUNO TI AMERA PER TUTTI I TUOI FLAW:

Bryan mi ha insegnato che posso trovare qualcuno che mi amerà nonostante e per i miei difetti.

COMUNICARE:

Sebbene molte donne credano che i ragazzi possano leggere le nostre menti e raccogliere i nostri suggerimenti, non lo fanno. Alcuni potrebbero, ma molto probabilmente, devi solo comunicare. Qualcuno che ti ama si preoccuperà abbastanza per ascoltare e comunicare di nuovo.

CAPIRE LE ESIGENZE DI QUALCUNO:

Ogni persona ha i propri bisogni. Riconosci questo e apporta le modifiche per renderlo comodo come vuoi che tu o lei faccia per te.

GODETEVI OGNI MINUTO CHE AVETE CON QUALCUNO:

Passiamo tutti troppo tempo a pianificare il prossimo passo piuttosto che vivere nel momento con una persona. Non sai mai quando una persona potrebbe non essere più in giro. Dato che alla fine siamo tutti rimasti solo con i ricordi, crea quanti più speciali possibile.

La mia più grande paura era amare e non essere amato in cambio. Mi sono reso conto che se non avessi mai condiviso il mio amore, non avrei mai fatto il modo in cui l’ho fatto, il che era magico.

I RAGAZZI SONO STUPIDI:

Fanno enormi errori e a volte non se ne rendono nemmeno conto. Chiamali e se non cambia nulla, sappi che ti meriti di meglio.

È GIUSTO PER CAMMINARE DA MENO CHE DESIDERI:

Non stabilirsi mai. Se non vieni trattato come vuoi, hai bisogno e meriti, vai via. Mentre questo è assolutamente più facile a dirsi che a farsi, credimi se ne valga la pena.

ESSERE SEMPRE TE STESSO:

Non cambiare mai per compiacere qualcun altro. A volte, cambiamo per piacere a qualcuno o per adattarci a un certo stampo. Essere te stesso è il modo più bello in cui puoi essere. Scopri chi sei e come renderti felice prima di guardare a qualcun altro per fare quelle cose.